Gluten free, SECONDI, Vegan Vegetariano

TORTILLAS DE PATATA

Tortillas de Patata

 

Sapete come nasce la Tortillas de patata?

La Tortillas de patata ossia la frittata di patate tipica della cucina spagnola è una ricetta che cucino spessissimo e non solo per il po’ di sangue spagnolo che scorre nelle mie vene, ma perché è un piatto che trovo versatile e da mangiare indistintamente a pranzo, a cena e anche a colazione. Al mattino se si sceglie di fare una colazione salata, una fetta di tortilla può dare la giusta dose di proteine, zucchero e carboidrati necessari per iniziare energicamente la giornata.

 

Una ricetta spagnola nata da gente semplice 

La Tortillas de patata è una ricetta “povera”, che pare sia presente nelle case spagnole sin dal medioevo proprio per la facile reperibilità degli ingredienti. Nel 1817 in uno scritto di Navarra, sappiamo che il generale Tomás de Zumalacárregui di Bilbao, introdusse la tortilla de patata nella dieta dei soldati spagnoli a colazione, perché molto nutriente e saziante.

Oggi la si trova soprattutto come accompagnamento negli aperitivi servita a fette o a cubetti (tapas). Si conserva in frigo e può essere consumata nell’arco di due giorni scaldandola velocemente in padella o, come faccio io, a temperatura ambiente (basta tirarla fuori dal frigo mezz’ora prima di mangiarla).Provatela, è facile e ci vogliono come sempre #PochiIngredientieTuttoInUnaCiotola 

 

TORTILLAS DE PATATA 

 

 

Ingredienti una tortillas de patata di 20 cm di diametro (6 persone)

5-6 patate piccole
6 uova
1 cipolla bianca
Olio evo
Sale e pepe

 

Preparazione:

Per preparare la nostra Tortillas de patata, peliamo le patate, tagliamole a fettine piccole spese circa 1/2 cm (o se volete a cubetti). Prendiamo la cipolla e facciamo la stessa cosa. Versiamole tutto in una padella con olio evo non troppo caldo perché patate e cipolla dovranno solamente stufarsi per 15 minuti senza friggere. A parte, sbattiamo le uova in una ciotola aggiungendo sale e pepe e versiamole nella padella. Lasciamo tutto a fuoco medio e con una spatola definiamo i bordi di tanto in tanto.
Copriamo e dopo alcuni minuti giriamo la tortilla con l’aiuto di un piatto o del coperchio coperchio stesso e lasciamo cuocere l’altro lato. Io cuocio bene e a lungo senza far bruciare nulla e se occorre giro più volte la frittata.
Lasciamo raffreddare un po’ prima di servirla.

 

 

Tortillas de Patata

 

 

Se cerchi altre ricette con le patate clicca sulla foto

 

gnocchi di patate senza glutine

 

 

Seguimi anche su instagram 

 

 

Se ti è piaciuta questa ricetta lascia un commento qui sotto. Mi farà piacere risponderti!

Manolo Rufi